Charles Leclerc dà una spinta alla Ferrari nella battaglia con Max Verstappen al Gran Premio di Miami

annuncio

La Ferrari darà a Charles Leclerc una spinta importante per il primo Gran Premio di Miami di questo fine settimana, che lo aiuterà nella sua lotta con Max Verstappen.

La star della Red Bull ha ottenuto il massimo dei punti l’ultima volta a Imola con sprint, gare e vittorie sul giro più veloci, riducendo il vantaggio di Leclerc in testa alla classifica a 27 punti prima delle finali in Florida.

La vittoria è servita da catalizzatore per Verstappen per far avanzare la sua difesa del titolo dopo non essere riuscito a finire due delle prime tre gare della stagione, con l’olandese che ha ottenuto ampio sostegno come favorito per il Gran Premio inaugurale di Miami di Formula 1. Tuttavia, Leclerc riceverà una spinta significativa poiché la Ferrari ha confermato che riceverà un nuovo motore con specifiche prima della gara di Miami, con l’auto monegasca destinata a ricevere un nuovo propulsore con una migliore accelerazione e una nuova MGU-K.

Leggi altri articoli correlati Leggi altri articoli correlati

Carlos Sainz ha ricevuto lo stesso upgrade in vista dell’ultima gara di Imola, anche se ha sofferto per essere stato catturato da Daniel Ricciardo al primo giro e ha dovuto ritirarsi, ma il motore utilizzato all’inizio della stagione rimane, il che è molto importante può essere utilizzato nelle prove libere per ridurre l’usura del motore da corsa.

Un approccio simile è previsto per la vettura di Leclerc, anche se potrebbe utilizzare il nuovo motore in pratica una volta che sarà a suo agio con le nuove specifiche ed entrambi i motori saranno operativi per garantire che la Ferrari rimanga entro i limiti di spesa della Formula 1.

La Red Bull ha apportato i propri aggiornamenti in questa stagione, riducendo il proprio peso di 5 kg e consentendo loro di scendere più rapidamente, con la Ferrari che spera che il proprio pacchetto di aggiornamento sarà in grado di alleviare la pressione sul team di manutenzione di Milton Keynes.

STAI PARTECIPANDO! Chi vincerà il primo Gran Premio di Miami? Commenta qui sotto.

Leclerc ultimo sesto a Imola mentre Verstappen ha vinto la gara (Image: Photo by Alessio Morgese/NurPhoto)

La Ferrari apporterà anche piccoli miglioramenti per affrontare il problema dei “delfini” che è stato prevalente sulla griglia finora in questa stagione, anche se il team italiano è stato in grado di mantenere il suo ritmo mentre la Mercedes sembra avere un problema con il tallone d’Achille.

Un nuovo slittamento della vettura dovrebbe risolvere questo problema e, in teoria, portare anche a una maggiore velocità nei rettilinei e un migliore controllo in curva, entrambi elementi cruciali per mantenere tempi sul giro regolari e competitivi durante il fine settimana.

La Ferrari spera in un fine settimana molto migliore a Miami rispetto al Gran Premio di casa a Monza, dove Sainz ha mancato un traguardo e un errore nel finale di Leclerc gli ha fatto perdere il podio, tornando a casa sesto.

Leggi altri articoli correlati Leggi altri articoli correlati

annuncio

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.