Con un contraccolpo: Audax Italiano chiede ai tifosi una proposta per sostituire il suo scudo

Attraverso i loro profili ufficiali su Instagram, Twitter e Facebook, Audax Italiano lancia un bando ai tifosi per fare proposte per la realizzazione di un nuovo scudetto per il clubun’iniziativa che non è stata ben accolta dai suoi seguaci.

La scatola della Florida ha lasciato il link aperto per l’invio dei progetti fino a venerdì 15 luglio. Tra i candidati verranno scelte tre opzioni, che dal 2023 saranno scelte per diventare l’emblema dell’ente.

I fan di “tanos”, per la maggior parte, non accolgono con favore i cambiamenti promossi dal gruppo argentino-messicano proprietario dell’Audax, che ha acquisito il club all’inizio di quest’anno. I commenti suggeriscono che gli sforzi dovrebbero migliorare le prestazioni sportive, piuttosto che rompere con un segno che esiste dagli anni ’40.

In precedenza, a maggio, era trapelato in rete il progetto iniziale emerso dalla dirigenzaSto avanzando l’idea di sostituire l’attuale logo audio.

Questi cambiamenti futuri, se concretizzati, o si aggiungeranno al caso di Union La Calerail cui scudo, eretto diversi anni dopo la sua fondazione nel 1954, è stato sostituito senza preavviso né partecipazione di tifosi nel 2019, provocando numerose manifestazioni da parte della comunità “cementera”.





Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.