Contattare K. Bakoyannis – E. Imamoglou per il greco…

Il suo sostegno, ma anche la certezza che il Comune di Atene è pronto a contribuire in qualsiasi modo, affinché l’Ospedale ellenico”Valukli» a Costantinopoli, completamente distrutta dopo l’incendio, per rinascere, il sindaco di Atene Kostas Bakoyannis ha rivelato nella sua comunicazione con il sindaco di Costantinopoli Ekrem Imamoglou

Durante la loro conversazione, il sig. Bakoyannis mostra che la distruzione dell’ospedale da parte di un incendio fu un duro colpo per la diaspora greca. Tuttavia, ha spiegato, la cosa più importante era che non ci fossero vittime.

Inoltre, il sindaco è stato informato dal suo omologo turco sull’entità dei danni, ma anche sullo stato di salute dei pazienti che sono stati trasferiti dalla struttura, per essere soccorsi dall’incendio divampato.

Sindaco Istanbul ringrazialo Kostas Bakoyannis per la sua importanza immediata e pratica, e la disponibilità del Comune di Atene ad assistere alla ricostruzione dello storico ospedale.

Guarda anche: Costas Bakoyiannis con il figlio positivo al coronavirus: “La buona notizia è che possiamo abbracciarci”

Marino Esposito

"Guru del cibo. Tipico evangelista dell'alcol. Esperto di musica. Aspirante sostenitore di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.