Cristiano Ronaldo suona per la Roma di Mourinho

L’attaccante potrebbe tornare nel calcio italiano, secondo La Repubblica

L’attaccante del Portogallo Cristiano Ronaldo potrebbe appena completare il suo secondo periodo al Manchester United nella Premier League inglese. E che, secondo La Repubblica, il suo rappresentante, Jorge Mendes, ha la missione di trovare una nuova squadra.

Tra le immagini possibili, secondo indiscrezioni, ci sarebbero lo Sporting portoghese e l’italiana Roma, che dovranno fare grandi sforzi per avvicinarlo al suo stipendio, che supera i 26 milioni di dollari l’anno.

C’è però un vantaggio con la Roma, dovuto al vantaggio fiscale in Italia, ma la squadra è monitorata dalla UEFA per il rispetto del fair play finanziario.

Nella stagione successiva, la sua attuale squadra, il Manchester United, non sarà in Champions League e, a quanto pare, l’allenatore portoghese non è favorevole all’arrivo del nuovo allenatore della squadra, Erik ten Gag.

Inoltre, se deciderà di restare alla Roma, incontrerà nuovamente Jose Mourinho, che lo ha allenato al Real Madrid. Nulla però è stato confermato e per ora si tratta solo di indiscrezioni.

LEGGI ANCHE: “Modalità Vacanza”, Cristiano Ronaldo alza la temperatura con questa foto su Instagram

RITORNO A CASA

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.