critica alle condizioni economiche di Napoli

David Ospina il suo futuro calcistico e il suo contratto con lui rimangono indeterminati Napoli L’Italia è a una settimana dal traguardo, perché la Colombia non è stata prolungata e la situazione sembra lontana dal raggiungere un buon porto.

Per questo motivo, però Napoli è chiaro che la prossima stagione gli piacerebbe avere un calciatore colombiano, richiesto dal tecnico italiano Luciano Spalletti, per David Ospina E’ stato ‘colpito’ dall’ex portiere italiano.

Salvatore Soviero criticato in Radio Marte ai giocatori di calcio colombiani per come affrontare la situazione e le richieste economiche Ospina.

“Chiedi 3 milioni netti, o 6 lordi, per la permanenza Napoli. Per me non è un portiere da 6 milioni di euro. La squadra tira la linea. I soldi, per come la vedo io, non ne valgono la pena. Il Napoli si è ristretto e, oggi, il mondo intero si è ristretto”.

Assicurarsi che non sia un portiere da sei milioni di euro, soviero Conclude la sua recensione affermando che “Davide pensa che abbia giocato chissà con quale campionato Napoli… Ci hanno provato con il Real Madrid, ma anche il Real ha faticato a soddisfarlo. Per me, Ospina Non vale nemmeno 2 milioni di euro a stagione”.

Leggi anche: Meglio solo calcio?: Ospina e il ballo con James e Zúñiga che lo mette in pessimo stato

David Ospina e il suo futuro calcistico

Real Madrid e Villarreal sono state le squadre interessate al colombiano, ma nelle ultime ore hanno detto che sul radar è apparso anche l’Atlético Madrid e hanno confermato che è italiano.

Con informazioni sul portale ZonaNapoliLa squadra dell’allenatore argentino Diego Pablo Simeone inizia a guardare al colombiano come una vera alternativa.

Nuovo tecnico Nazionale Colombianaa è stato chiesto dello stato attuale del portiere, al quale ha risposto che “speriamo che Ospina possa andare al Real Madrid o continuare al Napoli, il che è molto positivo”, nella sua dichiarazione a televisione a lumaca.

Continuare a leggere: Luis Díaz e altri dieci in Nazionale?: Néstor Lorenzo è molto forte

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.