È iniziata la costruzione della tangenziale di Svitavy. Sarà terminato a novembre

Nei pressi di Lanova, vicino al centro di Svitavy, inizia oggi la costruzione della strada I / 43 nella sezione Hradec nad Svitavou – Lanov. La costruzione di meno di 787 milioni di corone senza tasse, che è la più grande scorciatoia per la città della regione, dovrebbe essere completata entro novembre 2023. L’investitore edile è la direzione delle strade e del debito R. I gestori della costruzione sono stati sostituiti dal governatore Martin Netolick e dal primo capo dei trasporti L’agente Michal Korty.

Dopo la prima sezione della discarica della D35 da Opatovice nad Labem fino al suo completamento lo scorso anno e la costruzione della seconda sezione fino a Ostrov u Vysokho Mta, la costruzione dell’incrocio stradale I/43 è un altro passo per la regione. . A questo proposito, la nuova strada apporterà grandi benefici all’intera città di Svitavy, in particolare ai residenti che vivono vicino alle strade esistenti I/43, I/34 e II/366 che attraversano il centro città, ha affermato il presidente Martin Netolick. Questo investimento è molto importante per noi in termini di investimento continuo. Nella scorciatoia, abbiamo implementato un nuovo ingresso al Servizio di Soccorso Medico Regione di Pragache ora è la de facto sdl nel centro della città. Con questo passaggio, vale a dire il trasferimento alla tangenziale della città, i tempi di percorrenza dovrebbero essere ridotti e allo stesso tempo permetterci di continuare i preparativi per le attività di costruzione dello stesso ospedale Svitavy, ha affermato il presidente Netolick.

La strada esistente I / 43 m dall’intersezione con la strada II / 366 e dopo il collegamento con la I / 35 direzione e condizione dell’età non è soddisfacente ed è guidata da una solida costruzione del centro città di Lny, Svitavy
e Lanov. Lo Svitavy ha problemi a lungo termine con, ad esempio, Litomyl o Vysok Mto, ovvero un carico considerevole nel centro della città con il trasporto di auto e camion. Dopo il completamento della tangenziale, rimarrà una gazza per gli ebrei, non lontano da Hradec nad Svitavou verso Brno. Spero che presto in contemporanea, cioè la costruzione di una scorciatoia, lo faremo a Praga. “Allo stesso tempo, non avremo problemi e alla fine di quest’anno apriremo il secondo mandato e procederemo verso Mohelnice”, ha affermato il vice governatore Michal Korta.

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.