Eurolega di basket: l’FC Bayern ha creato qualcosa di storico?

Ricordi di Milano di un anno fa

È passato quasi un anno da quando la squadra di Monaco ha giocato la sua quinta partita in casa dell’Armani Milan nei quarti di finale dei play-off. Si è conclusa tragicamente, 89:92 portando a 2:3 e chiudendo la fine nella città natale italiana di Trinchieri il 4 maggio 2021. Sarebbe diverso questa volta se facessero il salto a Belgrado, dove il titolo sarà assegnato dal 19 al 21 maggio .

“Dobbiamo andare là fuori e guardare negli occhi i giocatori del Barça. Non le scarpe”, ha detto Trinchieri. La squadra deve essere fiduciosa, ovviamente, perché no? L’ultima prestazione è stata davvero impressionante, il Bayern è stato davvero capace di vincere.

Trinchieri aspetta un gioco scomodo “nelle fauci di uno squalo”

“E’ 2-2, ma non ho mai visto quattro partite così diverse in una serie di playoff”, ha detto Trinchieri. Di recente ha dominato la linea difensiva, con 59:52 per pareggiare venerdì a Monaco a pochi punti di distanza.

E adesso? Qual è il prossimo? Nessuno può prevederlo. Da una netta vittoria a un grande fallimento tutto è possibile, negli avanti e indietro tra le due squadre c’è solo un vantaggio per il Barça sulla carta. I catalani sono stati i finalisti dell’anno scorso e i vincitori del tabellone principale, hanno giocato in casa.

“Sappiamo chi sono i favoriti, che tipo di partita si giocherà, ma nessuno può toglierci il privilegio di esserci”, ha detto Trinchieri. Tuttavia, inizi “nelle fauci dello squalo”, diventa scomodo. “Tutto quello che ha il Barca sarà contro di noi, dobbiamo solo difendere. È iniziato 0-0”, ha detto il nazionale Andreas Obst.

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.