Giocatori rientrati in Nazionale Italiana





L’attaccante, attualmente all’Adana Demirspor in Turchia, è stato convocato per la nazionale dopo tre anni.


Quella nazionale italiana Il suo scopo principale è quello di classificare Qatar Mondiali 2022. Quella azzurra Era secondo nel suo gruppo e non è andato direttamente al prossimo Mondiale, quindi ha dovuto giocare nei playoff, primo combattimento Macedonia del Norde se vince quella partita lo affronterà Vincitore Portogallo-Turchia. Pertanto, allenatore Roberto Mancini ha convocato 35 giocatori per un allenamento e per preparare la partita. Tra i prescelti c’era una vecchia conoscenza.

è circa Mario Balotelli. L’attaccante 31enne torna in Nazionale italiana dopo oltre tre anni, dove Ha giocato 36 partite e segnato 14 gol. A parte quello, Ha fatto parte della delegazione italiana che ha partecipato ai Mondiali del 2014 in Brasile e ha debuttato al primo turno, ea Euro 2012, dove è arrivato secondo dopo aver perso 4-0 in finale contro la Spagna.

Al momento, Super Mario È in Adana Demirspor dalla Turchia, una delle squadre che sono state promosse in prima divisione la scorsa stagione. Al club turco Balotelli ha giocato 18 partite, nelle quali ha segnato nove gol e fornito quattro assist. Mancini Spera che l’attaccante possa giocare allo stesso modo con la maglia dell’Italia e arrivare al prossimo Mondiale.

Mario Balotelli

L’Italia è stata esclusa dalla Russia nel 2018

Senza dubbio, nazionale italiana hanno una grande pressione per qualificarsi per il turno successivo mondo. Oltre ad essere ultimo campione d’Europa e quattro mondiali (1934, 1938, 1982 e 2006)Quello azzurra portato uno zaino per non aver giocato l’ultimo torneo.

Nelle stesse circostanze di adesso, l’Italia ha perso complessivamente 1-0 contro la Svezia e ha saltato il Mondiale in Russia nel 2018. Rivedere il Mondiale in televisione sarebbe un peccato per un Paese con così tanta storia.

Nuovo formato playoff nelle Qualificazioni UEFA per la Coppa del Mondo Qatar 2022

In prima Qualificazione UEFA, i secondi di ogni girone si affrontano nei playoff e il vincitore va a mondo. Tuttavia, ora sono state aggiunte molte altre squadre UEFA Nations League 2020/2021.

Insomma, i 12 selezionati giocheranno semifinali e tre finali in un match, che completeranno la determinazione classificata per Mondiali in Qatar 2022.

Le semifinali dei Playoff si svolgeranno dal 24 al 25 marzo 2022, mentre le finali si giocheranno dal 28 al 29 marzo 2022.. Attraverso questo modo, Cristiano Ronaldo cercherà di entrare in Qatar 2022 con il Portogallo, l’Italia e lo svedese Zlatan Ibrahimovic.

Italia 2012

Foto: Getty Images


Questo potrebbe interessarti


Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.