Martín Lasarte è ancora il candidato di Azul Azul a guidare La U

Dopo la partenza di Santiago Escobar, Martín Lasarte dell’Uruguay ha continuato a essere il principale candidato di Azul Azul alla guida dell’Università del Cile.

Università del Cile ha confermato questo sabato che, di comune accordo, la Colombia santiago escobar ha smesso di essere il direttore tecnico dei blues.

Sconfitta di venerdì contro l’Audax Italiano, e raccolta di 11 punti su un possibile 33 di Campionato Nazionaleè stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso per Azul Azul e che ha scelto la partenza dello stratega “coltivatore di caffè”.

Ora la domanda è chi prenderà il ‘ferro caldo’, ovvero La U, che sono tredicesima, a sole 2 unità dall’immediata zona retrocessione.

Secondo El Mercurio, il favorito per sostituire Escobar è fermo Martin Lasarteche è stato rilasciato dopo che il Cile non si è qualificato per la Coppa del Mondo del Qatar 2022.

Tuttavia, ci sono ragioni che non convincono ‘Machete’ a tornare al ruolo di studente.

“Lasarte è il preferito del boss, ma il problema è che vuole prendersi un giorno di ferie dopo aver lasciato La Roja”indicano il mattino.

“È molto probabile che non mi allenerò per un po’. Non posso essere sicuro di quanto. Mi prenderò del tempo per riposarmi e riprendermi, perché sento di averne bisogno”, ha detto Martín Lasarte qualche giorno fa, in una conversazione con la radio dell’Uruguay.

Sembra quindi difficile per La U trovare un nuovo allenatore per la prossima partita, sabato 7 maggio, a partire dalle 20.00, quando la squadra azzurra locale affronterà il Deportes La Serena.

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.