metti le coordinate di Napoli del luogo da bombardare

Quella ultras continuano a mostrare il lato oscuro del calcio. E lo hanno mostrato questa mattina con una polemica striscione su in precedenza a partire dal Hellas Verona contro di lui Napoli.

stadio Marcantonio Bentegodi, dove gioca? Verona, mi sono svegliato stamattina con uno striscione firmato da curva sudfan club radicale, dove puoi vederne alcuni coordinatosecondo città Napoli. Sopra questo è stata disegnata una bandiera Russia Voi Ucrainain un messaggio di facile comprensione.

E la posizione delle coordinate potrebbe significare un luogo dove attaccare o addirittura bombardare, e quindi la bandiera sia dell’Ucraina che della Russia. Ma non è la prima polemica che suscitano gli ultras dell’Hellas Verona.

Si tratta di uno degli episodi più memorabili dei tifosi veronesi radicali Mario Ballotelliquando l’attaccante italiano è diventato un membro Calcio Brescia.

balloteli si stancò degli insulti razzisti, provenienti dagli spalti, e rispose mandando il pallone, furibondo, sulla sedia.

“Dal Parlamento italiano è stato chiesto alla polizia di indagare sui responsabili e di vietare l’ingresso in campo”, ha indicato SoyCalcio sui social network. Allo stesso modo, il club ha condannato il comportamento della Curva Sud con una breve dichiarazione su Twitter. “Quella Hellas Verona Questo è il portavoce, oggi, del messaggio di pace, condannando qualsiasi azione, atteggiamento ed esternalizzazione che possa produrre – in qualsiasi forma e con qualsiasi misura – istigazione all’odio, alla violenza e alla discriminazione”, ha affermato la squadra veronese.

La partita finisce con vittoria per lui Napoli per 1-2e squadra Igor Tudor al secondo posto in Serie A, a soli tre punti dalla capolista Milan.

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.