Miguel ngel López perde il posto nella seconda tappa del Giro delle Alpi

Miguel Angelo Lopez emerge come uno dei principali favoriti per sollevare il titolo Giro delle Alpi che inizia questo lunedì e terminerà venerdì, ma la verità è che la forma ha lasciato molto a desiderare.

E il livello di “Superman” inizia a preoccupare l’AstanaEbbene, finora quest’anno il ciclista colombiano non è stato in grado di dare un’idea dell’enorme classe su cui siede sulla bici.

Ulteriori informazioni: Chaves, miglior giocatore di golf della Colombia e “Supermán” López fuori combattimento dopo la fase 2 del Giro delle Alpi

La vigilanza nella squadra kazaka è cresciuta mentre guardavano tondo italiano, che inizierà in sole tre settimane e per quello López apparirà come caposquadra.

Tuttavia, tutto potrebbe cambiare se ‘Superman’ continua a mostrare i problemi che sono stati rivelati al Tour of the Alpsche diventò di fatto la sede della preparazione del Giro.

Ad esempio, questo martedì, nella seconda fase della competizione, ha iniziato molto energicamente e sembrava che sarebbe emerso come uno dei vincitori della fazione, ma a metà circa le sue gambe hanno iniziato a pesargli e López ha perso terreno e ha persino tagliato il traguardo in 76a posizione.

Leggi anche: Scendi dalla bici! Egan Bernal svela quale sarà il suo nuovo progetto per i giovani

“Superman” López descrive il suo brutto momento al Tour de Los Alpes

La “caduta” di “Superman” è stata scioccanteche a fine giornata i media gli si sono avvicinati per chiedergli cosa avesse causato la sua mancata prestazione in gara e come avrebbe potuto aumentare il suo ritmo per far fronte a ciò che lo aspettava.

“E’ stata dura, abbiamo fatto un buon lavoro, ma le cose non sono ancora successe. Abbiamo provato di tutto per tutto e alla fine siamo rimasti senza energiama penso che funzionerà per noi”, ha detto López.

E fatto:Sono uscito dall’inizio e alla fine non avevo energie. Quando il gruppo migliore mi ha catturato Ho dato il massimo e non credo si possa fare di più… Alla fine ci provi e non esce, ma non perdi niente e impari molto”.

Posso vedere: La leggenda del ciclismo rivela di essere stato abusato sessualmente da adolescente

per adesso, Miguel ngel López occupa il 44° posto nella classifica generale del Giro delle Alpi e 14 minuti e 8 secondi dietro la capolista Pello Bilbao.

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.