Ritrovati in Italia i bambini di Stralsund scomparsi da mesi

Quattro bambini di Stralsund sono stati trovati mesi dopo la loro scomparsa a Milano. Si dice che suo padre lo abbia portato lì. È indagato con l’accusa di sottrazione di minore.

Si dice che un uomo di 54 anni dell’isola di Rügen abbia portato con sé quattro bambini di Stralsund in Italia per mesi in una disputa con la madre. I bambini sono scomparsi all’inizio di dicembre 2021 e, dopo una perquisizione a livello europeo, sono stati trovati solo nei pressi di Milano all’inizio di marzo, ha detto venerdì un portavoce della polizia. Il padre, anche lui presente, è indagato per presunto rapimento di minore.

Si dice che abbia preso due ragazze di 15 e 8 anni e un ragazzo di 10 e 12 anni in un veicolo e sia scomparso con loro. I bambini in precedenza vivevano in due diverse case per bambini a Stralsund, dove anche la madre si prendeva cura di loro.

In collaborazione con la polizia italiana, i bambini sono stati trovati in Italia e inizialmente affidati a famiglie affidatarie. I due bambini più piccoli sono rientrati con la madre, e i due piccoli arriveranno nei prossimi giorni per motivi organizzativi.

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.