Ronnie Fernández: “Non c’è alcuna spiegazione per essere così in basso, che arriva con l’illusione di combattere in alto”

Attaccante dell’Università del Cile Ronnie Fernández fa riferimento alla nuova sconfitta della sua squadra, questa volta con un punteggio di 2-0 contro l’Audax Italianoin un risultato che li ha posti in fondo ai Campionati Nazionali, vicino alla zona retrocessione.

“Non c’è alcuna spiegazione per essere così discreti, che viene con l’illusione di combattere al vertice, ma ora è il momento di rendersi conto che c’è ancora un torneo, la squadra che vince 2 o 3 partite di fila fa la differenza.. Cadiamo in un buco che è difficile per noi vincere e complica la fiduciae in questo caso dobbiamo essere forti e fiduciosi, coprirci le orecchie e andare avanti”, ha detto l’attaccante a TNT Sports.

È difficile dare una lettura chiara, siamo andati in discesa, la partita è arrivata da noi e non abbiamo vinto. Nonostante tutto siamo i primi ad assumerci la responsabilità, dobbiamo andare avanti, a prescindere dalle critiche giustificateSta a noi andare avanti, non abbiamo altra scelta”, ha aggiunto.

Alla domanda sulla rottura della squadra, Fernández ha affermato che “è una realtà” e che “ottenere pressioni da noi non va bene, è meglio capirlo”.

So che l’autocritica non significa che ridiamo ad alta voce sapendo che la situazione non ci sta danneggiando, ci sta danneggiando tutti. Non c’è altra scelta che affrontare e continuare a uscirne”, ha aggiunto l’attaccante, infortunatosi dopo la sconfitta contro “l’Italia”.

Sulla gestione del DT Santiago Escobar, l’ex Santiago Wanderer ha dichiarato: “Una squadra come U richiede risultati e prestazioni da te, noi ne abbiamo bisogno e non ti permette di tenere 2 o 3 partite con la stessa squadra.perché dovevamo cercare una soluzione sotto un altro nome e siamo caduti in quella disperazione”.

U ha perso 2-0 contro l’Audax Italiano ed è rimasto dentro 13° posto nel Campionato Nazionale con 11 punti, a soli due punti dalla linea della retrocessione.





Altro dall’Università del Cile

Igor Ochoa: U è in una situazione peggiore rispetto allo scorso anno, già bloccato nel fango

Audax Italiano estende la linea negativa dell'Università del Cile che soffre lontano dai vertici

Campionato Nazionale

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.