Serie A News: La corsa al titolo tra Inter e Milan | notizie di calcio

In Italia la corsa al titolo è ancora in corso nella fase finale della stagione. Un duello esplosivo incombe tra le rivali Milan Inter e AC che si può decidere con sfumature. Sky Sport fornisce una panoramica e una vista.

Dopo nove campionati consecutivi e un dominio senza precedenti, l’Inter ha posto fine al regno della Juventus la scorsa stagione. I milanesi non solo hanno rotto una serie di storia, ma sembravano inaugurare una nuova era nel calcio italiano. Perché anche in questa stagione è chiaro: la Juve non sarà campione.

In Serie A sono emersi nelle ultime settimane i duelli per il titolo, giocati tra i due club milanesi. Inter e Milan sono nemici mortali. I derby cittadini sono sempre stati molto esplosivi, non di rado grazie alla narrazione fuori campo. Quale dei primi due club alla fine vincerà la gara è veramente aperto. cielo vedi prima posizione nella competizione per lo scudetto.

Situazione da tavolo: AC solo in testa – Inter in corsa

Attualmente l’AC regna in testa alla classifica con 71 punti dopo 33 giornate di gioco. L’Inter è alla deriva al secondo posto con 69 punti. Ma: l’Inter deve ancora recuperare e può ancora superare il Milan in caso di vittoria. In caso di pareggio alla fine, vince anche l’Inter con una differenza reti nettamente migliore (+43) rispetto all’AC (+29).

A differenza della Bundesliga, 20 squadre giocano nella massima divisione, come la maggior parte delle altre leghe principali. Detto questo, per il Milan mancano ancora cinque partite, con l’Inter addirittura sei, compreso il gioco degli inseguimenti. Oltre alla coppia di testa, almeno l’SSC Napoli può contare ancora piccole occasioni. Il Napoli è terzo con 66 punti dopo 32 partite. La Juve al quarto posto è fuori dalla corsa al titolo con 63 punti dopo 33 partite.

Programma rimanente: il Milan ha tre parti in cinque partite

Il prossimo duello tra i due club è un incontro diretto. Martedì, AC e Inter si affrontano nelle semifinali di Coppa Italia. Anche se le partite di coppa non contano in termini di campionato, dopo lo 0-0 dell’andata, il ritorno decisivo è stato il punto di partenza per il resto della stagione. Inoltre, entrare in finale può darti ulteriore slancio, per non parlare del prestigio che deriva sempre dalla vittoria di un derby.

In Serie A il Milan in particolare ha dovuto lottare duramente per ottenere punti ancora da raggiungere. La squadra di coach Stefano Pioli ha affrontato avversarie in testa alla classifica nelle ultime cinque partite senza eccezioni (al 18 aprile). Oltre a Sassuolo e Verona, ci sono anche partite a grande rischio di inciampare su Lazio, Roma, Fiorentina e Atalanta Bergamo.

L’Inter non avrebbe potuto dipingere meglio il resto del programma. Nonostante gli uomini di Simone Inzaghi abbiano ancora in programma una squadra della massima serie, l’AS Roma, i campioni in carica giocheranno le ultime cinque partite esclusivamente contro squadre della metà inferiore della classifica. Nei duelli contro Bologna, Udinese, Empoli, Cagliari e Sampdoria, l’Inter è sempre la grande favorita. Un enorme vantaggio in una lotta per il titolo.

Forma attuale: Milan allineati

In termini di forma, nessuno dei due contendenti al titolo deve nascondersi dall’altro. Nelle ultime cinque partite, entrambe le squadre hanno registrato tre vittorie e due pareggi. Anche se le prestazioni sono state diverse e l’AC in particolare ha avuto problemi in termini di pericolosità dei gol e conversione delle occasioni – quattro gol nelle ultime cinque partite ben al di sotto della pretesa della capolista – ma in classifica nessuno dei due è riuscito a fare nulla di buono rispetto all’altro .

Se si vuole identificare un po’ una tendenza, l’Inter è probabilmente la squadra più forte in questo momento. Le carenze dei campioni del 2021 hanno continuato a diminuire individualmente, con i campioni in carica respinti più volte nella corsa per il primo posto. Nel complesso, dalle partite precedenti si può a malapena dire chi sarà in vantaggio per il resto della stagione.

Utilizza il browser Chrome per utilizzare il nostro lettore video con prestazioni ottimali!

Sky Sport presenta giocatori tedeschi che giocano per l’Inter (durata del video: 2:38 minuti).

Rosa: AC spera in Ibra – L’Inter punta sulla coppia di vertice

Il Milan spera in una rimonta veloce e spensierata di Zlatan Ibrahimovic. Il 40enne superstar, che non solo è stato un fattore chiave per i suoi otto gol in 20 partite, è diventato il cuore della capolista grazie alla sua presenza e mentalità. Il vecchio è stato recentemente messo da parte per un problema al ginocchio, ma dovrebbe essere pronto a giocare di nuovo dopo la partita di coppa.

L’AC ha costruito intorno alla Svezia una vera squadra, che è anche qualitativamente equilibrata. Unico problema al momento: con capitan Alessio Romagnoli (problema agli adduttori), Simon Kjaer (lesione ai legamenti) e Alessandro Florenzi (problema al menisco), mancano tre potenziali titolari della difesa.

L’Inter, invece, può pareggiare molto. Mentre i campioni non hanno un difensore importante come Stefan de Vrij, Inzaghi ha una rosa completa su cui fare affidamento. Come nelle ultime settimane, grandi speranze sono riposte su Lautaro Martinez ed Edin Dzeko. La coppia da 28 gol è al top della forma e pronta a licenziare l’Inter per lo scudetto.

L’Inter ha slancio, lo farà AC

Lo slancio sembra essere più con l’Inter in questo momento. La squadra ha ancora una partita di inseguimento che potrebbe vedere il Milan balzare in vetta. In termini di altri programmi e ospedali, la squadra di Inzaghi è nettamente avanti.

In nessun caso dovresti cancellare gli attuali leader. Con il desiderio di diventare il primo campione dal 2011 e i tifosi che lo supportano, ci si può fidare anche dei club tradizionali per vincere il titolo. Probabilmente rimarrà un vero thriller milanese fino alla fine.

Maggiori informazioni sull’autore Lars Pricken

Tutte le altre notizie importanti dal mondo dello sport le trovate in News Update.

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.