Sinisa Mihajlovic esce per la seconda volta dalla leucemia

Allenatore serbo Bologna, Sinisa Mihajlovidimesso dall’ospedale lunedì dopo più di un mese di cure per la leucemia, malattia che aveva superato nel 2019.

“Sinisa Mihajlovic è dimessa dall’Ospedale Sant’Orsola (Bologna, nord) in buone condizioni generali. Forza, signore. Siamo con voi!”comunica la squadra per cui gioca Gary Medel.

Il tecnico 53enne ha annunciato il 26 marzo che si sarebbe sottoposto a nuovi test e cure per combattere la leucemia: “Gli ultimi test hanno sollevato campanelli d’allarme e potrebbe esserci il rischio che la malattia si ripresenti. Per evitare che ciò accada, mi è stato consigliato di iniziare in primo luogo farmaci che fermino questa ipotesi negativa”.

Mihajlovic ha lasciato l’ospedale dopo 34 giorni e trascorrerà del tempo con i suoi parenti a Roma prima di riprendere l’attività di allenatore dalla pittura italiana per le ultime tre giornate di Serie A, secondo i media italiani.

Il serbo potrebbe tornare in panchina e guidare una squadra che non perde da sei giornate in cui ha segnato punti contro grandi squadre come Juventus, Milan, Inter o Roma.





Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.