Tappa 13 del Giro d’Italia, LIVE su Caracol Sports

Il problema principale della tappa 13 del Giro d’Italia 2024 è stato il vento laterale, su un percorso completamente pianeggiante e non ha causato grossi problemi e differenze tra i favoriti. Sarebbe una giornata perfetta per i velocisti per usare tutta la forza delle gambe e raggiungere alti livelli di velocità sulla bici.

I migliori runner del mondo si ritroveranno alle 06:10 (ora colombiana) nella città di Riccione per poi pedalare verso Cento, con 179 chilometri davanti. In questa fase, Tadej Pogacar (UAE) è il leader della classifica generale, seguito dal colombiano Daniel Felipe Martínez (Bora Hansgrohe) e dall’inglese Geraint Thomas (INEOS Grenadiers).

Non dimenticare di guardare l’emozionante trasmissione di Caracol Sports tramite il segnale HD2 di Caracol Televisión, alle 6:30 (ora colombiana), così come sul portale web di Caracol Sports (https://www.noticiascaracol.com/deportes/deportes-en-vivo
). Alle 8:00 saremo sul nostro segnale principale, offrendo una varietà di contenuti tra cui dati rilevanti, storie accattivanti, statistiche dettagliate, voci di esperti e altro ancora.

Non perdere la copertura sportiva completa di Caracol. Georgina Ruiz Sandoval detta ‘Goga’ offrirà una narrazione interessante; Jhon Jaime Osorio fornirà storie accattivanti, fatti interessanti e approfondimenti sulla cultura italiana; mentre Santiago Botero approfondirà la sua esperienza di ex ciclista professionista.

Gruppo protagonista della dodicesima tappa del Giro d’Italia 2024.

Tim de Waele/Getty Images

Dall’Italia, il nostro inviato speciale Ricardo Orrego sarà con i protagonisti per catturare tutti i dettagli con la telecamera, raccogliendo testimonianze e voci dei ciclisti colombiani conosciuti come gli ‘maggiolini’.

È importante sottolineare che la ‘razza rosa’ conta sei colombiani: Daniel Felipe Martínez, Esteban Chaves, Einer Rubio, Nairo Quintana, Fernando Gaviria e Juan Sebastián Molano. Caracol Sports si impegna a monitorare da vicino le prestazioni dei ciclisti colombiani in tutto il mondo.

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."