Vicino al confine con la Russia: l’Ucraina segnala ulteriori guadagni territoriali vicino a Kharkiv – Politica

L’Ucraina scala l’Everest con bandiera blu e gialla

Sulla vetta dell’Everest, Antonina Samoylowa dall’Ucraina ne ha uno chiedi aiuto al mondo dirette. Come ha detto mercoledì all’agenzia di stampa AFP l’alpinista 33enne, ha scalato la montagna più alta del mondo con la sua bandiera nativa in mano. Quando l’ha steso in cima, le lacrime le sono salite agli occhi, dice Samoylova. Il padre e il fratello di 33 anni stanno combattendo contro le truppe russe nel loro paese d’origine.

In piedi con l’Ucraina“(Stands with Ukraine) si legge la bandiera blu e gialla che Samoylova tiene in alto sull’Everest. L’attenzione globale al loro paese sta diventando sempre meno, ha detto il 33enne all’AFP dopo essere tornato a Kathmandu. “Questo non va bene per noi ucraini perché abbiamo bisogno di più aiuto. Abbiamo bisogno che il mondo intero ci aiuti”.

Samoylova era sul Pico de Orizaba, la montagna più alta del Messico, quando seppe dell’invasione russa dell’Ucraina. Secondo la sua stessa dichiarazione, ha ricevuto da lui le prime informazioni sulla guerra Sorella che si rifugia in un rifugio antiaereo a Kiev. Suo padre e suo fratello si sono offerti volontari per l’esercito ucraino, ha detto Samoylova.

Prima di scalare l’Everest, non ha avuto contatti con loro per giorni. Nel frattempo, tuttavia, aveva appreso che di recente era stato tranquillo nel suo secondo regno. “Ero tipo, ‘Accidenti, grazie al cielo!‘”, ha detto l’alpinista. Samojlowa si era prefissato l’obiettivo di scalare le montagne più alte di ciascuno dei sette continenti. Prima del monte Everest, aveva scalato il Kilimangiaro in Africa, il monte Elbrus nel Caucaso e il monte Vinson in Antartide.

Ma prima di partire per la sua escursione, Samoylowa vuole primo viaggio in Croazia, dove trovano rifugio sua sorella e sua nipote. Dopodiché ha voluto visitare suo padre e suo fratello in Ucraina. “Volevo solo abbracciarlo”, ha detto. (AFP)

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.