Il Napoli batte il Genoa 3-0 con David Ospina titolare

Il Napoli ha battuto il Genoa 3-0 alla 37a Serie A italiana e rimane trincerato al terzo posto in classifica. La squadra del sud si è già assicurata la partecipazione alla prossima edizione della UEFA Champions League.

Il portiere colombiano David Ospina ha giocato ancora una volta con la squadra di Luciano Spaletti per la terza partita consecutiva. I napoletani hanno tre vittorie di fila con in porta il portiere di Antioquia. Con Ospina hanno battuto 6-1 il Sassuolo, il Torino 0-1 e il Genoa 3-0.

Leggi anche: Il West Ham pareggia con il City e dà speranza al Liverpool di Luis Díaz

Con le reti di Victor Osimhen, Lorenzo Insigne e Stanislav Lobotka, i napoletani hanno vinto l’ultima partita casalinga di questa Serie A in questa stagione. Nell’ultima data, il Napoli visiterà La Spezia. Con questa sconfitta il Genoa resta al posto della retrocessione in Serie B, e dovrà battere il Bologna all’ultimo appuntamento e attendere il risultato in un’altra partita per garantirsi l’immortalità.

Addio all’idolo

Anche la partita tra Napoli e Genoa segnando l’ultima apparizione dell’Italia Lorenzo Insigne allo stadio Diego Armando Maradona, perché il giocatore andrà alla MLS con il Toronto FC la prossima stagione.

Insigne, capitano del Napoli e giocatore delle giovanili della squadra del sud Italia, lascia il club dopo 10 anni nella prima divisione del calcio italiano. Con il Napoli Insigne ha vinto tre scudetti, due Coppe Italia nel 2014 e 2020 e una Supercoppa nel 2014.

Leggi anche: Il Cile non può qualificarsi per la Coppa del Mondo se si sbarazza dell’Ecuador

a parte quelloLorenzo Insigne è il terzo capocannoniere nella storia del club con 115 gol, legato al mitico Diego Armando Maradona.

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.