Richard Carapaz è uno dei favoriti per la vittoria del Giro d’Italia

ecuadoriano Riccardo Carapazoportoghese joao almeida e colombiani Ivan Ramiro Sosa Voi Miguel Angelo Lopez inizieranno come favoriti per il trofeo “Buona Senza” che il vincitore della 105a edizione di Giro d’Italia che inizia questo venerdì budapest e termina il 29 maggio alle Verona.

L’edizione che definirà la montagna della scorsa settimana, dove Mikel Landa, Pello Bilbao e Alejandro Valverde sarà un riferimento spagnolo.

Prima assente Pogacar, Roglic e il campione in carica Egan Bernal, lista dei preferiti su di esso Richard Carapaz (Ineos), vincitore nel 2019, campione olimpico ea 28 anni nella sua piena maturità. I ciclisti di Carchen guidano una squadra forte che include Richie Porte, Sivakov, anche ecuadoriano Jhonatan Narváez e Castroviejo dalla Spagna.

i candidatimaglia rosa‘ molto, a cominciare da Joao Almeida (Emirati Arabi Uniti), 23 anni, con due top ten al Giro, Colombia Ivan Sosaultimo vincitore Giro delle Asturie e Movistar uomo forte per i generali. A suo sostegno, l’esperienza Alajendro Valverdeche cercherà una vittoria di scena nel suo addio a Giro.

Anche la Francia cercherà un posto sul podio Romain Bardet (DSM), recente vincitore del Tour of the Alps, Inghilterra Simon Yates (cambio bici)con debito in sospeso Giro, e soprattutto Miguel Angel “Superman” Lopez, capo di palazzosostenuto dai primi tre campioni veterani Vincenzo Nibali.

Pass opzione spagnola Mikel Landa, Pello Bilbao e colpi di classe che potresti avere Valverde. Il ciclista di Alava arriva motivato e pronto a sferrare, finalmente, il pugno che molti fan si aspettano dai suoi aderenti al “landismo”.

Aroldo Ferrari

"Tipico comunicatore. Appassionato di Twitter esasperante e umile. Amante degli zombi. Fanatico del web sottilmente affascinante. Giocatore. Appassionato di birra professionista."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.